Vetreria

Chissà quante finestre e vetrine avrà fatto la vecchia fabbrica.

Adesso è in procinto di essere dismessa. Si può pensare a qualcosa di alternativo?

Si affaccia sulla via che dalla capitale porta in città, vicino a altre attività che ormai non hanno più nulla di artigianale. Magari colloquiando qualche idea viene.

Vetro diverrà un posto dedicato al soggiorno; una serie di piccole unità di soggiorno al terzo e al secondo piano dotate di palestra e gimnasium ricavato in quello più nuovo dei due edifici da dismettere.

A piano terra qualche negozio, ristorazione e un’arena per la musica, il teatro, il cinema. 

La lamentela frequente è che a Latina manchino i “servizi”. In realtà manca chi voglia fare i “servizi”.