Concorso marina di Latina

“ohmammammiachepolvereperchènonpioveunpò”

Lo diceva la notte prima di addormentarsi il nonno Leone. Lo ripeteva come un mantra, stanco di quello che aveva visto durante la giornata …… oh mamma mia che polvere, perchè non piove un po’

Mi ha sempre reso benissimo l’idea della confusione affollata, come quella di una fiera quando tra la polvere, il sole e il fragore all’improvviso non ci si capisce più niente. Mi e’ sembrato perfetto come motto per il progetto del concorso.

gruppo di progettazione: baldini luca, barboni roberta, corgnale giuseppe, dario simonetta, gibbini alessandra, marini massimo, milizia giampaolo, musilli domenico

Relazione
Studio di fattibilità